Anteprime

BYD Sea Lion 07: il nuovo SUV che sfida Model Y

La BYD Sea Lion 07 è l’ultima innovazione nel campo dei SUV elettrici introdotta dal produttore cinese BYD. Questa vettura, appartenente alla gamma Ocean della casa automobilistica, rappresenta un significativo passo avanti nella tecnologia dei veicoli elettrici, con una particolare attenzione rivolta al mercato globale, compreso quello europeo.



Il design della BYD Sea Lion 07 è stato curato dall’ex designer di Lamborghini, Wolfgang Egger, il che garantisce un’estetica moderna e accattivante, pensata per soddisfare i gusti dei consumatori europei. Il SUV misura 4,83 metri di lunghezza, 1,93 metri di larghezza e 1,62 metri di altezza, con un passo di 2,93 metri. Queste dimensioni collocano la Sea Lion 07 direttamente nel segmento della Tesla Model Y, uno dei suoi principali concorrenti. L’aspetto esterno del veicolo si ispira alla concept car Ocean X, con una griglia frontale chiusa, caratteristica comune ai veicoli elettrici per migliorare l’aerodinamica. I gruppi ottici posteriori sono sviluppati in orizzontale, contribuendo a dare al SUV un aspetto sportivo e dinamico. Il bagagliaio offre una capacità di 500 litri, sufficiente per soddisfare le esigenze di una famiglia.

byd sea lion 07 laterale posteriore

La BYD Sea Lion 07 è disponibile in quattro varianti, ognuna con diverse capacità e caratteristiche tecniche. La versione standard è dotata di un singolo motore elettrico con una potenza di 170 kW e una coppia di 380 Nm, con un’autonomia di 550 km secondo il ciclo CLTC e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi. La batteria ha una capacità di 71,8 kWh. La variante Long Range adotta un singolo motore elettrico con una potenza di 230 kW e un’autonomia di 610 km, grazie a una batteria da 80,64 kWh. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 6,7 secondi. La versione Smart condivide le stesse specifiche di potenza e autonomia della Long Range, ma offre un livello di equipaggiamento superiore e tecnologie aggiuntive. La versione 4WD Smart Navigation, la più potente, presenta due motori elettrici con una potenza combinata di 390 kW e una coppia di 690 Nm. L’autonomia è di 550 km e l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 4,2 secondi. Questa versione include la trazione integrale e una batteria da 80,64 kWh.

byd sea lion 07 lat

Una delle caratteristiche più rilevanti della Sea Lion 07 è l’uso della nuova piattaforma e-Platform 3.0 Evo. Questa piattaforma migliora l’integrazione del powertrain, passando da un sistema “8 in 1” a un “12 in 1”, migliorando l’efficienza energetica e le capacità di ricarica. Grazie a un sistema di gestione termica avanzato, il veicolo può ricaricarsi rapidamente anche in condizioni di freddo estremo, fino a -25°C. Il tempo di ricarica per passare dal 10% all’80% della capacità della batteria è di circa 25 minuti.

byd sea lion 07 inter

Gli interni della BYD Sea Lion 07 sono caratterizzati da uno stile minimalista, con un focus sulla tecnologia. Il punto centrale dell’abitacolo è il grande schermo del sistema di infotainment da 15,6 pollici, basato sulla piattaforma DiLink 100, che può ruotare in posizione verticale o orizzontale. Il quadro strumenti digitale si trova dietro il volante, fornendo tutte le informazioni necessarie al conducente. La Sea Lion 07 è equipaggiata con la suite di ADAS DiPilot 100, che include 12 radar a ultrasuoni, 5 radar convenzionali e 11 videocamere, offrendo un’assistenza alla guida di Livello 2. Questo sistema include funzionalità avanzate come il controllo adattivo della velocità di crociera, il mantenimento della corsia e il parcheggio automatico.



I prezzi della BYD Sea Lion 07 sono competitivi, soprattutto considerando le sue caratteristiche avanzate. La strategia di prezzo aggressiva di BYD rende la Sea Lion 07 una scelta interessante nel segmento dei SUV elettrici, non solo in Cina ma anche potenzialmente nei mercati europei, dove il marchio cinese sta espandendo la sua presenza. Questo nuovo modello rappresenta un’opzione attraente per chi cerca un SUV elettrico con un buon equilibrio tra prezzo, prestazioni e tecnologia. La sua introduzione segna un altro passo significativo nella crescente competizione tra i produttori di veicoli elettrici a livello globale.

Condividi: